Vivi le tue avventure mozzafiato con una action camera da professionista!

Sono piccole, semplici da usare e sono le migliori alleate per vivere passo dopo passo la tua esperienza.

Ecco perché scegliere tra le migliori action camera è essenziale: con una minuziosa ricerca, un po’ di pazienza nel comprendere le specifiche tecniche e anche un’attenzione alla spesa è possibile trovare delle ottime offerte e anche soluzioni che si adattano perfettamente per una scelta consapevole, utile e con un buon rapporto qualità prezzo.

Le action camera sono diverse da qualsiasi altro tipo di fotocamera: progettate per essere installate su caschi, tavole da surf, automobili e altri oggetti, pur nel loro formato piccolo sono molto potenti, con una lente che cattura la scena in un video ad alta definizione con una prospettiva grandangolare.

Le loro dimensioni ridotte e il filmato POV (‘punto di vista’) “drammatico” le hanno rese popolari tra tutti gli appassionati di sport estremi, che hanno bisogno di catturare le loro avventure (per la loro praticità ultimamente sono utilizzate anche per girare film e video musicali).

leggi la guida su: migliori stabilizzatori GoPro

GoPro è il leader del mercato con le sue iconiche fotocamere, mentre il marchio Xiaomi (già presente nel business degli smartphone e di oggettistica tecnologica) oggi sta recuperando terreno espandendosi a vista d’occhio con prodotti di qualità.
Non bisogna dimenticare, però, che spesso anche i marchi minori possono restituire delle action camera perfette per le tue esigenze. Ogni strumento tecnologico, infatti, è legato all’uso che bisogna farne e non necessariamente è il più adatto a te.

leggi la guida su: migliori accessori estivi per action cam

Se non hai tempo per cercare, però, questa guida può fare davvero al caso tuo! Perché abbiamo selezionato apposta per te le migliori action camera per una ripresa in movimento mozzafiato e perfetta. Ecco la guida alle migliori action camera presenti oggi sul mercato!

Migliori action camera:

GoPro Hero 6

La GoPro Hero6 Black è la neonata in casa GoPro. Se dall’esterno questa versione può sembrare un aggiornamento minore rispetto alla Hero5 Black, molto è cambiato all’interno della action camera.
Hero6 Black ha guadagnato un nuovo motore di elaborazione GP1, che consente di registrare filmati 4K di altissima qualità a 60 fps. Altri punti salienti includono un sistema di stabilizzazione delle immagini migliorato, mentre Hero6 Black offre una gamma dinamica più ampia e migliori prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione rispetto a Hero5 Black.

Impermeabile fino a 10 metri, Hero6 Black dispone di un ottimo touchscreen da 2 pollici, comandi vocali e di una app aggiornata con QuikStories che trasferisce e modifica automaticamente le riprese al posto tuo.

Il più grande cambiamento in GoPro Hero6 Black è l’arrivo del primo chipset custom di GoPro, il processore chiamato GPI. Ciò ha consentito a Hero6 Black di offrire l’acquisizione di video 4K a 60fps (fotogrammi al secondo) fluidi; Hero5 Black è in grado di scattare solo a 30 fps.

Non è tutto. Hai voglia di girare qualche clip slow-motion mozzafiato?

Hero6 Black è in grado di acquisire filmati Full HD 1080p con un impressionante 240fps. Tra questi due estremi è possibile riprendere un metraggio di 2.7K a 120fps. GoPro, inoltre, non si è solo concentrato sull’aumento della frequenza dei fotogrammi di Hero6 Black rispetto al suo predecessore, ma anche sul sistema di stabilizzazione delle immagini.

Il costo di questo gioiello di action camera, infine, ripaga perfettamente la sua qualità eccellente, per un acquisto sicuro e garantito nel tempo.


Xiaomi Yi 4k+

La diretta concorrente della Gopro Hero 6. Se hai delle esigenze di riprese acquatiche, oppure se cerchi informazioni dettagliate circa il luogo nel quale hai girato il video, la sua velocità e altre specifiche tecniche, allora la scelta della GoPro Hero6 Black è la più indicata.

Tuttavia, se sei più interessato a risparmiare denaro su funzionalità che non conosci ancora e di cui potresti farne a meno al momento, la action camera Yi 4K + è una delle migliori action camera semplici e meglio progettate in circolazione.
Se stai quindi pensando di acquistare una action camera dai un’occhiata a Yi 4K +, perché le sue funzioni sono quasi esattamente le stesse e, in alcuni casi, persino migliori di una GoPro.

La qualità video, ad esempio, è davvero eccellente. La Yi 4K + può registrare in 4K a 60fps, proprio come una GoPro Hero6 Black, un dettaglio non di poco conto se hai bisogno di catturare le tue avventure in maniera perfetta. Le sue foto da 12 MP sono ottime – nitide e colorate – e la camera scatta anche in raw (anche se non in HDR).

Il dettaglio in cui la fotocamera 4K di Yi + supera la GoPro Hero6 Black è innanzitutto il suo peso (93g rispetto a GoPro Hero6 Black da 117g) nonostante abbia un touchscreen leggermente più grande. La action camera Yi 4K + è anche più facile da usare, grazie a un processore super veloce e un‘interfaccia utente semplice. È, inoltre, più economica rispetto alla rivale. Non male, no?


Xiaomi Yi 4k

Costa davvero poco ed è il migliore compromesso come action camera. Perché?

Innanzitutto perché l’originale Yi 4K appena uscita è diventata immediatamente la rivale di GoPro Hero 5 Black, costando molto molto meno. Il modello follow-up, il 4K +, d’altra parte, segue un modello molto simile ma migliora le sue funzionalità con il video 4K a 60fps, che è anche una caratteristica che tale action camera presenta per prima rispetto alle concorrenti, come GoPro Hero 5 Black e Sony FDR-X3000 sono in cima a 30 fps. Ciò significa che puoi aspettarti riprese molto più fluide anche quando scatti alla massima risoluzione. Tra le caratteristiche, poi, la camera presenta anche 120fps a 1080p per riprese al rallentatore e la stabilizzazione elettronica dell’immagine che fa ritorno.

La Yi 4K Action Camera è una grande action camera per catturare le tue avventure, anche se la sua mancanza di impermeabilità integrata è un punto a sfavore rispetto alla GoPro Hero 5 Black (del resto l’involucro impermeabile è opzionale).


Sony FDR-X3000R

La Action Cam FDR-X3000R di Sony è una delle migliori action camera sul mercato, anche se il prezzo non è necessariamente per tutte le tasche. La sua struttura tecnica però va in qualche modo a giustificare il suo prezzo, ripagando in una qualità dell’immagine la cui stabilizzazione è pressoché perfetta.

La novità è che tale stabilizzazione non è digitale, ma ottica, quindi non si percepisce l’inganno digitale come nel caso della stabilizzazione elettronica delle immagini. Ciò significa che all’interno della camera c’è un sistema di lenti mobili che neutralizza il movimento della mano. Il grande vantaggio è che l’OIS funziona ancora anche quando si scatta alla risoluzione 4K.

È inoltre possibile ottenere un telecomando separato per la visualizzazione dal vivo con FDR-X3000R che può essere indossato al polso, il che è perfetto se stai scattando un selfie, o hai montato la fotocamera sul casco o in un altro punto di appoggio. Oltre alla presenza del telecomando del FDR-X3000R, la camera dispone anche della possibilità di staccare il display e collegarlo ad altri accessori: si tratta di una piccola fondina che è perfetta se si utilizza l’FDR-X3000R come fotocamera da viaggio.

Sia la qualità del video che quella dei fermi immagine dell’FDR-X3000R, poi, sono eccellenti ed adatti per ottenere tutte le opzioni di risoluzione e frequenza fotogrammi che ti aspetteresti da una fotocamera di fascia alta.


 

TomTom Bandit

Le camere a forma di proiettile sembravano essere recentemente passate di moda, grazie alla diffusione di GoPro e alle sue telecamere a forma di scatoletta quadrata, ma la TomTom Bandit non si è lasciata intimidire e ha puntato proprio a lanciare una tendenza alternativa.

Di fatto, le confezioni Bandit sono davvero particolari e caratteristiche, tanto che non facciamo fatica a credere che altri produttori seguiranno questo stile per mantenere il passo con la moda del momento. Ma entriamo nel merito delle specifiche tecniche.

Facendo tesoro di anni di esperienza di navigazione professionale come sistema GPS, TomTom ha costruito una serie di sensori che non solo registrano la posizione, ma anche la velocità e la forza G, così che quando captano qualcosa di importante e insolito appena accaduto, ne etichettano automaticamente il filmato con tutte le specifiche del caso. Questa gestione automatica della ripresa vi consente di vivere una piacevole serata, un momento di sport o anche una avventura mozzafiato senza osservarla attraverso le lenti, perché la telecamera registrerà ed etichetterà tutto da sola con le sue funzioni di editing intelligente.
Il pacco batteria, poi, è un punto a favore per il tuo acquisto, in quanto offre tre ore di utilizzo quando si registra 1080p a 30 fps. La durata ovviamente diminuisce se sono in uso funzionalità come il Wi-Fi, ma è comunque molto importante rispetto ad altre action cameras concorrenti.

L’alimentazione viene fornita tramite la Batt-Stick, un’unità che si inserisce nella parte posteriore della fotocamera. Questo dispositivo è dotato di un connettore USB e uno slot per schede MicroSD, quindi non c’è bisogno di cavi aggiuntivi o di un lettore di schede: fa tutto da solo ed è davvero un bel punto sul quale soffermarsi durante la scelta d’acquisto.

YI Discovery

Si le caratteristiche di questa Yi Discovery  non sono né tante né entusiasmanti, ma comunque entra di merito in questa lista delle migliori action camera 2018: perché?
Perché il prezzo di vendita si aggira ai 40€ e ciò giustifica l’assenza di caratteristiche importanti o una qualità nelle riprese non eccelsa, ad un prezzo cosi, non possiamo lamentarci.

L’action cam entry level di Xiaomi, in fondo, non è neanche cosi male,  sicuramente non potrà competere coi top o medio gamma, ma sicuramente ai più può risultare più che sufficiente, risparmiando anche un po.

Infatti, la Yi discovery riesce riprendere in 4k a 20fps(cosa che vi sconsiglio vivamente) e a 1080p a 60fps con una lente grandangolare fino a 120°.
Da segnalare inoltre anche la presenza del display, che fidatevi, è un’aggiunta molto gradita per studiare meglio le vostre riprese.

Scegli tra le migliori action camera che ti abbiamo indicato quella che più si adatta alle tue esigenze, seguendo le loro specifiche tecniche e potrai star certo del tuo acquisto. E ora non ti resta che partire all’avventura!!!

ARTICOLI CORRELATI

Migliori action camera 2018

Vivi le tue avventure mozzafiato con una action camera da professionista! Sono piccole, semplici da usare e sono le migliori alleate per vivere passo dopo passo la tua esperienza. Ecco perché scegliere tra le

Migliori gimbal GoPro

Le riprese con la vostra GoPro non vi soddisfano? Vi siete accorti che le vostre clip sono rovinate dall'assenza di un stabilizzatore? Allora hai trovato la soluzione a ciò che cerchi: Migliori gimbal per GoPro!

Migliori accessori estivi per action cam !

E' tempo di vacanze, e per coloro che non ancora partono per il loro viaggio estivo, sono qui a consigliare i migliori accessori per action cam da portare con sè durante il  meritato riposo. Vorrei