QUALITA´ / PREZZO

Sigaretta elettronica migliore per qualità prezzo

Eleaf Istick Pico 25 85W

IL PIU´ ECONOMICO

joytech ego aio

Joytech EGO Aio

Qual è il motivo che spinge a cercare quale sia la sigaretta elettronica migliore? Solitamente è la volontà di smettere di fumare. Altrettanto spesso è la volontà di regalare, a chi fuma molto, una via d’uscita da questo vizio. In entrambi i casi, in questa semplice guida riuscirai a identificare, in base alle tue esigenze, qual è la sigaretta elettronica migliore.

Perchè la sigaretta elettronica migliore e non una qualunque?

sigaretta elettronica migliore:Eleaf istick pico 75W

Una singola sigaretta tradizionale contiene più di 4000 sostanze chimiche e circa una centinaia di queste aumentano drasticamente la probabilità di contrarre malattie negli esseri umani: smettere di fumare è difficile, soprattutto se non si è realmente convinti nel farlo; per fortuna le migliori sigarette elettroniche aiutano e hanno molte meno controindicazioni delle sigarette normali.

Ma non tutte le sigarette elettroniche sono uguali e spesso il fallimento del passaggio da sigarette tradizionali a fumo digitale è dovuta proprio alla scelta sbagliata. Scegliere infatti una sigaretta elettronica con una batteria che dura poco, con una resistenza che scalda troppo o con un colpo in gola troppo blando, può scoraggiare anche chi è convinto di voler abbandonare le sigarette.

Per questo motivo abbiamo deciso di creare una guida alla scelta, facile da comprendere sia per i principianti sia per gli svapatori (fumatori di vapore) più esperti. Lo scopo è andare a identificare con chiarezza quale sia, per ogni tipo di esigenza, la sigaretta elettronica migliore. Ad esempio la più indicata per chi è alle prime armi, quella con il colpo in gola più forte, quella con la batteria più duratura, quella adatta a chi tira di guancia o a chi tira di polmone e perfino quale sia la sigaretta elettronica migliore per il cloud chasing.

Specifichiamo, in NESSUN caso si dovrebbe fumare e anche utilizzare assiduamente l’e-cig con nicotina può comportare degli effetti negativi. Vi ricordo inoltre che la vendita di sigarette elettroniche è vietata per i minori di 18 anni.

Se vuoi leggere una parte introduttiva, la trovi in fondo all’articolo.

Quali saranno le sigarette elettroniche migliori nel 2019?

Il mercato delle e-cig ha iniziato ad evolversi profondamente nel 2018 e per il nuovo anno vedrà la creazione di una netta distinzione delle sigarette elettroniche in due tipologie ben diverse. Da un lato stanno avendo grande successo le pod mod, ovvero delle sigarette elettroniche molto piccole, che hanno un atomizzatore con tank integrato, facile da sostituire in blocco una volta finito il liquido. Sia la sigaretta elettronica sia le ricariche di questo tipo, costano pochissimo. Sono quindi la soluzione ideale per chi vuole smettere di fumare e non ha voglia o tempo di smanettare con ricambi e liquidi.

Dalla parte opposta ci sono invece le sigarette elettroniche per gli svapatori esperti, quelli che vogliono smanettare con le batterie, le resistenze e i liquidi. Per loro la migliore sigaretta elettronica è la così detta box mod, ovvero un battery pack potente e spesso modulare a cui aggiungere tank e atomizzatore, divertendosi a giocare con i liquidi e con i parametri elettrici.

Se ti avvicini per la prima volta al mondo della sigaretta elettronica ti consiglio vivamente di optare per una pod mod oppure una classica sigaretta elettronica a penna. Se invece sei già da qualche tempo fra gli svapatori e vuoi più prestazioni, allora una box mod è ancora la scelta ottimale se cerchi la sigaretta elettronica migliore come prestazioni.

La migliore sigaretta elettronica: ideali per iniziare

Joyetech – Kit: eGo 

Come vedremo la marca Joyetech fa da padrona nel mercato entry level.

Sforna ottimi prodotti ad un prezzo molto contenuto, molto consigliato per coloro che desiderano una fumata di guancia

sigaretta elettronica migliore:joytech ego aio

Design classico a penna , la joytech eGo AIO è sicuramente una delle migliori sigarette elettroniche per iniziare.

Il suo punto di forza è la sua facilità d’utilizzo e la sua fumata che ricorda molto quella di una sigaretta tradizionale.

Peccato per la sua fragilità e la sua autonomia che costringe a ricaricare, con un uso standard, circa una volta al giorno.

Alcuni si lamentano della fuoriuscita di liquidi, quindi state attenti e scegliete resistenze di ottima qualità.

PRO:

  • Facilità d’utilizzo
  • Prezzo aggressivo
  • Molto simile ad una sigaretta tradizionale
CONTRO:
  • Molto fragile
  • Autonomia limitata circa 1500 mAh
  • Non è presente il display
  • Non è presente il “controllo di potenza”

  • Joyetech – eGo AIO Box

    Ecco il secondo prodotto Joyetech della lista: è un prodotto molto simile al precedente se non fosse che non ha più il design a “penna”, ma bensì a “box”. 

    sigaretta elettronica migliore:joyebox

    PRO:

    • Facilità d’utilizzo
    • Prezzo aggressivo
    • Fumata molto simile ad una sigaretta normale
    • Ottima autonomia
    CONTRO:
  • Resa aromatica discontinua
  • Vistosa
  • Non è possibile regolare la potenza
  • Non è presente un display
  • Sicuramente non sarà portatile come la prima, ma possiede una autonomia quasi raddoppiata e di conseguenza una fumata più calda e densa.

    Sebbene le dimensioni siano più eccessive, risulta comunque portatile ed entra in tasca con facilità, pensata e realizzata per coloro che fumano di guancia.

    Non usate,mi raccomando, liquidi molto densi poichè i fori della sua resistenza non sono molto grandi e si rischia di bruciarla.

    Alcuni si lamentano della fuoriuscita di liquidi, state attenti e scegliete resistenze di ottima qualità.


    La migliore sigaretta elettronica: fascia media

    Justfog Q1

    sigaretta elettronica migliore:justfog_

    Il prezzo non sale di molto, ma la qualità si. L’E-cig Justfog Q16 è una piacevole sorpresa in questa fascia ed è sicuramente una delle migliori sigarette elettroniche per qualità/prezzo.

    La novità principale è il regolatore di potenza, permette di scegliere il calore e la densità della fumata e il tipo di tiro è ancora di guancia. I materiali sono curati, il liquido non fuoriesce, è la sigaretta elettronica perfetta per quando si è fuori casa.

    Il difetto principale è l’autonomia della batteria, con una capienza di circa 900 mAh, si rischia di non arrivare a fine serata.

    Compra su Amazon

    PRO:

    • Regolatore di potenza
    • Non presenta fuoriuscita di liquidi
    • Ottimi materiali
    • Ottimo prezzo
    CONTRO:
  • Troppo fragile
  • Autonomia limitata
  • Nessun display

  • Justfog P16a

    migliore sigaretta elettronica: justfog P16a

    Pro:

    • Pratico
    • Valvola dell’aria regolabile
    • Possibile regolare la potenza del tiro
    • Design migliorato
    Contro:
  • Assenza di un display
  • Autonomia Limitata
  • Fragile
  • Versione rinnovata della storica justfog Q16, la quale era uno dei modelli migliori per entrare nel mondo dello svapo: grazie alla sua fumata molto simile al classico “tiro” di sigaretta e al suo prezzo contenuto.

    Justfog cerca di ripartire dai concetti prima espressi, migliorando alcuni aspetti che non convincevano nella precedente versione:

    • Il design è migliorato e molto più accattivante
    • la forma e la dimensione non variano, reputo molto più curata nei particolari.
    • Potenza aumentata.

    Invece la capienza della batteria non varia: 900 mAh che non consente assolutamente una lunga autonomia.

    Sinceramente, mi aspettavo di più dal successore dal Q16, soprattutto lato autonomia, ma non è assolutamente una e-cig da evitare, anzi, è tra le migliori sigarette elettroniche in commercio.


    Justfog compact kit Q14

    sigaretta elettronica migliore:Justfog compact kit

    Prodotto altrettanto valido è questo box della justfog.

    E’  il primo prodotto della lista dove è possibile regolare la valvola dell’aria : serve per variare la quantità e la densità del vapore. Il tipo di tiro è di guancia.

    Pratica,leggera ed economica.

    Se sei alle prime armi con lo svapo, la Justfog compact Q14 è la scelta giusta, è una delle migliori sigarette elettroniche per iniziare!

    Nessuna impostazione da selezionare, come esce dalla scatola è pronta all’uso. Consigliata!

    Procedi su Amazon

    Pro:

    • Pratico
    • Valvola dell’aria regolabile
    • Possibile regolare la potenza del tiro
    • Ergonomica
    Contro:
  • Assenza di un display
  • Con tiri lunghi e continui si rischia di bruciare la resistenza

  • Eleaf iStick 75w

    sigaretta elettronica migliore:Eleaf istick pico 75W

    PRO:

    • Modulare
    • Piccola e compatta
    • Munita di display
    • Tante personalizzazioni presenti
    • Possibilità di acquistare diverse batterie
    CONTRO:
  • Batteria da acquistare separatamente
  • Autonomia spesso non sufficiente per arrivare a sera
  • Con l’Eleaf iniziamo ad dirigerci verso una e-cig molto più completa: infatti è il primo modello che possiede un display dove ci vengono mostrate le impostazioni della nostra sigaretta elettronica.

    La possiamo definire come una entry-level di questa nuova categoria, ovvero la possiamo chiamare“modulare”: tutti i componenti possono essere sostituiti con modelli successivi o più avanzati, andando a creare e-cig completamente innovative, montando insieme le componenti di diverse marche.

    L’atomizzatore è il melo 3 mini, sicuramente il migliore della fascia, che è indicato per un tiro di polmone.

    Un difetto da citare : è sprovvisto di una batteria, che deve essere acquistata separatamente. Il modello della batteria da acquistare è il: 18650. Puoi comprare queste su Vaporoso.it e ne avrai ben 2 da alternare, per un’autonomia di settimane intere.


    Eleaf Istick Pico 25 Kit 85W

    Sigaretta elettronica migliore per qualità prezzo

    PRO:

    • Facilità d’utilizzo
    • Prezzo onesto
    • Atomizzatore da 25mm
    • Potenza aumentata
    • Molto elegante e disponibile in diverse colorazioni
    • Disponibile display e controllo di potenza.
    • Possibilità di avere più di una batteria
    CONTRO:
  • Molto fragile
  • Batteria da acquistare separatamente
  • Autonomia spesso non sufficiente per arrivare a sera
  • Un ottimo prodotto che si inserisce nella fascia media delle e-cig è questo nuovo prodotto Eleaf Istick Pico 85W, il quale è una versione migliorata del famoso kit eleaf precedente.
    Le modifiche principali che si possono apprezzare sono:

    • Una potenza leggermente migliore, infatti varia da da 75 W a 85W
    • Un tank che permette di alloggiare un atomizzatore da 25mm
    • Un atomizzatore ello da 25mm

    In sostanza cosa cambia?
    Sono migliorie non indifferenti, ma difficili da apprezzare se non siete esperti:

    Aldilà dell’aumento della potenza, la quale non la sfrutterete mai al massimo, il nuovo atomizzatore essendo più largo del precedente, fornisce una fumata più densa che permette sia di apprezzare meglio i sapori dei vari aromi, sia permette, finalmente, una fumata di polmone.

    Quindi, la  possiamo definire come la migliore sigaretta elettronica “da esperti” dal prezzo più economico.

    Possiede, come il precedente modello, un display e un regolatore di potenza e infine, in questa colorazione la reputo anche più elegante.

    La batteria, come nel precedente modello, non è inclusa e si deve acquistare separatamente. Io le acquisto su Vaporoso.it queste Efest 3000mAh sono ottime e con la Pico durano settimane.


    Migliori sigarette elettroniche per esperti

    Sigaretta elettronica migliore per esperti: Smok Alien 220W Kit

    smok alien sigaretta elettronica migliore 2019

    PRO:

    • Potente
    • Schermo OLED
    • Controllo temperatura
    • Chipset preciso
    • Atomizzatore strepitoso
    • Tank da 3ml
    CONTRO:
  • Batterie non incluse
  • Dimensioni
  • Smok è una delle aziende leader nel settore delle sigarette elettroniche, specialmente negli atomizzatori. La Alien 220W è uno dei loro modelli di punta che ha fra i tanti pregi un chipset davvero preciso. Permette molte regolazioni di potenza e controllo della temperatura del vapore. Il range di potenza regolabile si spinge fino a 220W, un picco notevole che fa esaltare il gusto di qualsiasi liquido per sigaretta elettronica.

    In questo kit molto completo, l'atomizzatore installato è forse il migliore in assoluto sul mercato: il TFV8 Baby, un atomizzatore da ben 3ml. Grazie alla sua configurazione da tiro polmonare permette un hit di gola che farà innamorare gli ex fumatori. Inoltre la box che ha alloggiamento per due batterie (non incluse) consente di abbinarvi comodamente delle batterie da 3000mAh ciascuna, raggiungendo un'autoomia globale davvero notevole.

    Io l'ho provata per una settimana con Wattaggio regolato su 60W e la carica mi è durata per tutta la settimana. Certo a 220W, svapando spesso, anche delle batterie molto potenti durerebbero poco. Quelle che ti consiglio sono le Efest 3000 mAh che puoi trovare ad un prezzo ancora più vantaggioso su Vaporoso.it


    Sigaretta elettronica 200W di qualità: Atvs Cigvaper

    Sigaretta elettronica migliore per potenza

    Se cerchi il meglio in termini di potenza, possibilità di regolazioni e intensità del gusto, senza spendere un capitale: la tua scelta potrebbe ricadere sulla sigaretta elettronica Atvs Cigvaper. Il primo aspetto che salta all'occhio è che si tratta di una sigaretta elettronica potente, molto potente. Arriva fino a 228W. Questo significa che puoi raggiungere vette di fumosità e resa aromatica, che per altre sigarette elettroniche sono irraggiungibili.

    Ma questo non è l'unico aspetto sorprendente, infatti ad avermi spinto ulteriormente nell'eleggerla come sigaretta elettronica migliore fra le 200W economiche, è stata la grande versatilità. Il wattaggio è completamente regolabile, in una gamma che va da 6W a 228W. Ciò significa che puoi utilizzarla come se fosse la sigaretta elettronica più potente, ma anche come una leggerissima pod, a seconda delle tue esigenze di discrezione e di gusto.

    Se sei in ufficio ad esempio, puoi ridurre il fumo al minimo in modo da non infastidire i colleghi o i clienti. Inoltre puoi regolare la temperatura, per avere una sensazione di vapore caldo che simula il fumo di sigaretta nei polmoni. Puoi agire sulle resistenze variando da 0.1 Ohm fino a 1.5 Ohm, questo ti permetterà di regolare il consumo del liquido per sigaretta elettronica.

    Avrà un difettuccio? Ebbene sì, purtroppo le batterie non sono incluse e quindi vanno comprate separatamente delle batterie come queste: Efest 3000 mAh. Con due di quelle la batteria ti durerà giorni, se non sei uno che vive con la sigaretta elettronica in mano, dureranno settimane! Se vuoi risparmiare le trovi anche su Vaporoso.it.

    PRO:

      • Potenza
      • Possiede un display
      • Possiede il regolatore di potenza
      • Possiede dispositivi di sicurezza
      • Prezzo inferiore alle concorrenti
    CONTRO:
  • Batterie non incluse

  • Sigaretta elettronica migliore fra le tascabili: Justfog Minifit

    sigaretta elettronica migliore tascabile

    PRO:

    • Prezzo
    • Praticità
    • Maneggevolezza e dimensioni
    • Resa aromatica
    • Possiede dispositivi di sicurezza

    CONTRO:

    • Autonomia

    La Minifit di Justfog è la sigaretta elettronica migliore per chi fuma poco e non vuole avere una e-cig ingombrante. In pochissimo peso e con le dimensioni di un evidenziatore avrai a portata di mano una sigaretta elettronica affidabile e dal gusto intenso. Certo non è adata a chi svapa molto durante il giorno. La sua forza è la maneggevolezza e la discrezione. Per gli uffici o le ocasioni pubbliche è perfetta perchè non fa i nuvoloni delle altre sigarette elettroniche.

    Ha tutte le sicurezze elettriche delle e-cig di alta fascia in un dispositivo minuscolo che costa meno di 20 euro.


    Da cosa è composta una sigaretta elettronica?

    sigaretta elettronica migliore:thorwap100WLe parti principali di una sigaretta elettronica sono principalmente 3: batteria, atomizzatore e boccaglio.

    La batteria principalmente ha il compito di riscaldare la nostra resistenza affinchè produca vapore; in alcuni modelli sarà possibile regolare l'intensità del nostro tiro: più si alzano i watt, più il fumo prodotto sarà caldo. Logicamente una batteria più capiente avrà una maggiore autonomia.

    L'atomizzatore conterrà il liquido che aspireremo e la resistenza.

    il boccaglio invece, è dove si poggiano le labbra: tra tutti i tipi consiglio quelli che hanno una forma "tonda" che permettono una fumata più corposa e calda e diminuiscono fortemente la condensa.

    Come scelgo la mia sigaretta elettronica?

    sigaretta elettronica migliore:joytech ego aio

    joytech ego aio

    Le sigarette elettroniche in commercio sono tante e tra loro sono differenti in parecchi aspetti : design, prezzo, capienza.

    Ognuno è libero di creare la propria sigaretta elettronica prendendo differenti parti principali e montandole fra loro, ma se non siete esperti vi consiglio di partire con alcuni kit già pronti.

    Principalmente le e-cigs si dividono in due grandi categorie: a penna e con il box :

    • A "penna", la sigaretta elettronica sarà sicuramente più portatile e più indiscreta, ma non avrete tanta autonomia.
    • A "box" ,  la e-cig sarà sicuramente più performante e avrà una autonomia migliore, ma sicuramente non sarà portatile e risulterà vistosa.

    Se desiderate una sigaretta elettronica per iniziare, vi consiglio la categoria a "penna", perchè più semplice,intuitiva e meno costosa.

    Se avete già dimestichezza con il mondo delle e-cig, allora procedete verso la categoria "box".

    Ho notato che ultimamente va molto di moda svapare creando nuvoloni di vapore; per fare ciò vi consiglio una e-cig a " box", con una batteria molto potente.

    I vantaggi della sigaretta elettronica:

    I vantaggi della sigaretta elettronica rispetto alla sigaretta tradizionale sono diversi: non contiene NESSUNA delle centinaia sostanze cancerogene della sigaretta tradizionale, vi può essere di grande aiuto nel combattere la dipendenza dalla nicotina e in più vi fa risparmiare molto in termini economici.

    Non si hanno, però nessun dato riguardante l'uso prolungato e a lungo termine della e-cig: nell'immediato è sicuramente migliore delle sigarette tradizionali, ma non si sa degli effetti che si potranno presentare fra qualche anno.

    Sigaretta elettronica migliore a seconda delle esigenze:

    Sigaretta elettronica migliore per iniziare:

    Non tutte le persone che passano dalla sigaretta tradizionale a quella elettronica hanno voglia di capire come regolare la propria e-cig e come ottenere il colpo in gola o i nuvoloni. Per loro l'ideale è una e-cig molto semplice, con una forma sottile e maneggevole, che abbia un boccaglio stretto per tirare di guancia (proprio come con le sigarette normali. Nel loro caso le migliori sigarette elettroniche sono (clicca sul nome per vedere il modello):

    Sigaretta elettronica migliore per chi vuole una batteria che duri tantissimo:

    Chi viaggia per lavoro, o semplicemente ha poco tempo per ricaricare la propria e-cig, spesso cerca un modello che abbia una grande autonomia. Batterie che durano anche 3/4 giorni esistono ma ovviamente comportano una dimensione maggiore. Tipicamente la forma a box. Le regine in fatto di durata della batteria sono senza dubbio (clicca sul nome per vedere il modello):

    Migliore sigaretta elettronica per colpo in gola:

    I forti fumatori, spesso apprezzano del fumare il cosìdetto: "colpo in gola". Si tratta di quella sensazione di pienezza che si ha mentre si aspira forte, prima di guancia e poi di polmone. Per loro, fra tutti i fumatori, il passaggio alla sigaretta elettronica è più difficile. ma fortunatamente esistono sigarette elettroniche che simulano alla perfezione questa sensazione.

    A tale scopo gli elementi più importanti nella e-cig sono la potenza di picco, ovvero i Watt massimi, la possibilità di regolare l'ingresso d'aria e la regolazione della resistenza. Ma una cosa soprattutto infastidisce i fumatori nel passaggio alla sigaretta elettronica, che il vapore in alcuni modelli è freddo, mentre tutti sappiamo che il fumo di sigaretta da una sensazione di calore ai polmoni. Per questo genere di esigenze ti propongo 3 modelli che sono senza dubbio la sigaretta elettronica migliore per il colpo in gola (clicca sul nome per vedere il modello):

    Sigaretta elettronica migliore per resa aromatica:

    La resa aromatica è quella che rende l'esperienza di svapo così attraente. Infatti la maggior parte degli ex fumatori iniziano con liquidi dall'aroma tabaccoso, spesso contenenti nicotina, per poi passare ad aromi (senza nicotina) dai gusti fantasiosi come: zucchero filato, agrumi, menta, cioccolato e tanti altri. Una resa aromatica ottimale permette di assaporare al meglio questi liquidi per sigaretta elettronica e per ottenerla gli aspetti più importanti sono: possibilità di modulare il Wattaggio, regolazione di aria e di resistenza e presenza di drip tip (boccaglio) stretti, in materiali che non alterino il gusto, come teflon, titanio, o pietra. Le più meritevoli nella categoria migliori sigarette elettroniche per resa aromatica sono:

    Sigaretta elettronica migliore per cloud chasign:

    Svapare con la sigaretta elettronica in molti casi diventa un piacere e quando si diventa esperti potresti aver voglia di divertirti a creare nuvoloni di vapore enormi e dalle forme incredibili. Per divertirsi con questa tecnica che si chiama cloud chasing serve una sigaretta elettronica con alto Wattaggio, possibilità di regolare la resistenza e con un drip tip grande adatto al tiro di polmone. In questo caso le migliori sigarette elettroniche per iniziare con il cloud chasing sono (clicca sul nome per vedere il modello):

    Anche se c'è da dire che per il cloud chasing puro esistono modelli specifici che si usano solo per quello. io per il momento te li sconsiglio, anche perché i risultati migliori si ottengono componendo vari pezzi singoli dalle caratteristiche specifiche adatte a questo scopo.

    Conclusioni

    Eccoci giunti alla fine di questa guida semplificata per chi ha scelto di tuffarsi nel mondo delle e-cig. Spero di averti dato tante informazioni utili e di averti aiutato nella scelta della sigaretta elettronica migliore per le tue esigenze. Se dovessi avere qualsiasi dubbio ti invito a scrivermi. Buono svapo!

    ARTICOLI CORRELATI